Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Home

Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Alto contrasto

Elisa full members

Operazione Trasparenza

Ti trovi qui:Home > Concorsi > Stage - "Le notti di Tino di Bagdad" - un esperimento di videoarte pubblica in realtà aumentata

Stage - "Le notti di Tino di Bagdad" - un esperimento di videoarte pubblica in realtà aumentata

21/04/2015

 

 

Gli artisti Coniglioviola stanno cercando 1 o 2 stagisti per collaborare al progetto di realtà aumentata “Le notti di Tino di Bagdad”.

 

Coloro che fossero interessati possono rivolgersi a  

www.coniglioviola.com

 

http://facebook.com/coniglioviola

o al prof. Massimo Melotti Antropologia Culturale

 

Le notti di Tino di Bagdad.
un esperimento di videoarte pubblica in realtà aumentata.

 

Una produzione Kaninchen-Haus
con il sostegno di Fondazione CRT e in collaborazione con Indyca e Seac02, con il Patrocinio del Comune di Torino. Inserito nel programma “Torino Incontra Berlino”.

Il progetto cross-mediale “Le notti di Tino di Bagdad”, che dopo alcuni anni di silenzio segna il ritorno del duo ConiglioViola sulle scene artistiche, rappresenta un inedito esperimento di videoarte che trasforma lo spazio pubblico in un cinematografo diffuso.
A partire dalle sperimentazioni letterarie della poetessa espressionista tedesca Else Lasker-Schüler, e avvalendosi di tecnologie basate sulla realtà aumentata, il format del film diffuso rivoluziona la prassi della fruizione cinematografica, da un lato parcellizzando la narrazione, dall’altro spazializzandola e costringendo lo spettatore ad intraprendere un vero e proprio TOUR all’interno dello spazio pubblico urbano (come in una sorta di caccia al tesoro) per poter ricostruire l’intera storia.

 

La mia accademia