Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Home

Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Alto contrasto

Elisa full members

Operazione Trasparenza

Ti trovi qui:Home > Concorsi > Bando PREMIO "VIAGGIANDO NELLE PAROLE - IL ROMANZO

Bando PREMIO "VIAGGIANDO NELLE PAROLE - IL ROMANZO

13/11/2014

ASSOCIAZIONE CULTURALE  IL RACCONTO RITROVATO
Premio di Letteratura inedita  -

“VIAGGIANDO NELLE PAROLE – IL ROMANZO”
 
Con il Patrocinio di Città di Torino / Regione Piemonte / Accademia Albertina
          

Promosso da NEOS edizioni



-    1 L’ Associazione no profit Il Racconto Ritrovato indice con il Patrocinio della Città di
                        Torino, della Regione Piemonte e dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino la
                        Prima edizione del Premio Letterario per romanzo “VIAGGIANDO NELLE PAROLE –
                        IL ROMANZO” .
                        Possono partecipare autori italiani e stranieri con un’opera inedita in lingua italiana.

-    2 Ogni concorrente potrà partecipare con un solo romanzo a tema libero di non più                            
      di 100 cartelle (si intende 60 battute per riga, 30 righe per pagina), inviando una
     copia in forma cartacea all’indirizzo:
     Associazione IL RACCONTO RITROVATO – C. Rosselli, 47 – 10129 Torino e una 
     copia come allegato via internet a: informazioni@ilraccontoritrovato.it .
     Sul frontespizio deve  essere indicato : nome, cognome, indirizzo completo, data
     e luogo di nascita, numero telefonico, indirizzo e-mail, firma.

 -   3 Il romanzo deve pervenire entro e non oltre il 31 dicembre 2014.

-    4 L’ iscrizione al Concorso “VIAGGIANDO NELLE PAROLE – IL ROMANZO” è
     completamente gratuita.

-     5 Il Concorso è riservato ai Soci dell’Associazione. Coloro che ancora non fossero associati 
       e desiderassero partecipare al Concorso, potranno iscriversi all’Associazione
       http://www.viaggiandonelleparole.it/associarsi.html  versando la quota d’iscrizione di
       € 20,00 a mezzo vaglia postale o inviando assegno non trasferibile intestati a Il Racconto 
       Ritrovato – C. Rosselli, 47 10129 Torino, o con bonifico bancario
       IBAN   IT  40  P  02008  01003  000300542517  intestato a Il Racconto Ritrovato.
       L’iscrizione dà la possibilità di usufruire di tutti i servizi di consulenza letteraria de Il
       Racconto Ritrovato, degli spazi del sito a disposizione dei Soci, delle opportunità loro
       offerte nel cammino dell’ulteriore affermazione. Obiettivi e finalità dell’Associazione
       sono visibili nel sito www.viaggiandonelleparole.it .

-    6 Il premio all’opera vincitrice è fissato in € 1.000,00. Inoltre la casa editrice NEOS
      pubblicherà e distribuirà in libreria l’opera in 150 copie.

-    7 Il Comitato di lettura è costituito da 6 Soci di eccellenza.

-    8 La Giuria composta da:

                Presidente  BRUNO GAMBAROTTA 

                                 Fiorenzo Alfieri – Presidente Accademia di Belle Arti di Torino
                                 Valentino Castellani – Scienziato, già Sindaco di Torino
                                 Evelina Christillin – Storica, Presidente Fondazione Museo Egizio di
                                                                    Torino, Presidente Teatro Stabile di Torino
                                 Paolo Messina - Direttore Biblioteche Civiche di Torino

      designerà l’opera vincitrice nel mese di Settembre 2015, 15 giorni prima della Cerimonia
      di Premiazione.

-    9 Il giudizio della Giuria è insindacabile. I testi inviati non saranno restituiti. La proprietà
      letteraria resta degli autori.

-   10 La segreteria del Premio informerà direttamente il vincitore del Concorso.
 
-   11 La data della Premiazione sarà comunicata via mail e pubblicata sul sito Viaggiando 
     nelle Parole.

-    12 La partecipazione al Premio comporta l’accettazione e l’osservanza di tutte le norme
      presenti nel bando.

-    13 Tutela dati personali: ai sensi della legge 31/12/96 n° 675, art. 10, la segreteria dichiara
      che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla 
      gestione del premio; dichiara inoltre, ai sensi dell’art. 11 che con l’invio del materiale
      letterario partecipante al concorso l’interessato acconsente al trattamento dei dati
personali.

 
    

La mia accademia