Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Home

Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Alto contrasto

Elisa full members

Operazione Trasparenza

Ti trovi qui:Home > Offerta formativa > Scenografia

Scenografia

DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

Obiettivi formativi:

I corsi di studio per il conseguimento del Diploma accademico di primo livello della Scuola di Scenografia hanno l’obiettivo di assicurare un’adeguata padronanza dei metodi e delle tecniche artistiche, nonché l’acquisizione di specifiche competenze disciplinari e professionali al fine di fornire ai discenti conoscenze e metodologie progettuali ed espressive nell’uso degli strumenti della rappresentazione e delle pratiche artistiche, con particolare riferimento alla scenografia teatrale, televisiva e cinematografica, nonché alle tecniche di allestimento connesse alla comunicazione pubblicitaria e alla vetrinistica. I corsi della Scuola si pongono l’obiettivo di sviluppare le competenze nella pratica degli strumenti tecnologici espressivi, tradizionali e della contemporaneità, che riguardano l’uso e la gestione dello spazio e i principi della rappresentazione. Si pongono inoltre l’obiettivo di conseguire le conoscenze tecniche sull’uso dei materiali per la realizzazione di progetti, interventi sul territorio, opere ambientali, nonché sviluppare l’approfondimento e la ricerca sui linguaggi artistico visivi.
I diplomati nei corsi di diploma della Scuola devono:

  • possedere un’adeguata formazione tecnico — operativa, di metodi e contenuti relativamente ai settori della scenografia, degli allestimenti, del costume per lo spettacolo;
  • possedere strumenti metodologici e critici adeguati all’acquisizione di competenze dei linguaggi espressivi, delle tecniche e delle tecnologie più avanzate;
  • essere in grado di utilizzare efficacemente almeno una lingua dell’Unione Europea, oltre la lingua madre, nell’ambito precipuo di competenza e per lo scambio di informazioni generali;
  • possedere la conoscenza degli strumenti informatici e della comunicazione telematica negli ambiti specifici di competenza.

Prospettive occupazionali:

I diplomati della Scuola svolgeranno attività professionali nei diversi ambiti pubblici e privati della scenografia teatrale, cinematografica e televisiva, degli allestimenti, del costume per lo spettacolo.
Le Accademie organizzeranno, in accordo con enti pubblici e privati, gli stages e i tirocini più opportuni per concorrere al conseguimento delle specifiche professionalità e definiranno ulteriormente, per ogni corso di studio, specifici modelli formativi.

CORSO ACCADEMICO DI II LIVELLO IN SCENOGRAFIA PER IL CINEMA E LA TV

Obiettivi formativi:

Nelle città in cui sono nate il cinema e la televisione, dove vi è una nutrita e importante presenza di Festival che scandagliano le diverse forme del cinema e delle nuove tecnologie, la città che ha visto operare la prima Film Commission e in cui, come nel passato, si producono sperimentali disegni animati è opportuno, anche per le prospettive di lavoro che la città offre, istituire un Corso di secondo livello della Scuola di Scenografia per il cinema e la televisione.
I corsi che costituiscono le attività formative di base, caratterizzanti e affini hanno l’obiettivo di assicurare ai discenti conoscenze metodologiche e tecniche artistiche e progettuali per un’adeguata formazione tecnico/ operativa relativamente ai settori della scenografia e degli allestimenti. Fornire conoscenze progettuali ed espressive nell’uso degli strumenti della rappresentazione, sia tradizionale che con le nuove tecnologie, specifiche per la scenografia cinematografica/ televisiva e per le tecniche di allestimento pubblicitarie è lo scopo primario del Corso di secondo livello della Scuola di Scenografia per il cinema e la televisione.

Identificazione dei profili professionali:

Con la partecipazione dei diplomati della Scuola (attraverso stage, workshop, seminari e master) alla realizzazione di progetti sul territorio si svolgeranno attività, in ambiti pubblici e privati, che avranno nella scenografia cinematografica/ televisiva e negli allestimenti il luogo di ricerca e di specializzazione che, come verifica sul campo, saranno utili per l’attività professionale successiva.

CORSO ACCADEMICO DI II LIVELLO IN SCENOGRAFIA PER IL TEATRO

Obiettivi formativi:

Il biennio specialistico in Scenografia teatrale completa la preparazione culturale e artistica degli studenti con una offerta formativa polivalente, funzionale alla declinazione di percorsi specialistici differenziati. Infatti, attraverso la composizione di piani di studio personalizzati, è possibile individuare percorsi formativi caratterizzanti nei settori: della progettazione per la scena; dell’approfondimento teorico, della gestione e organizzazione dell’evento scenico; soprattutto della tecnologia di scena con particolare accento alla scenotecnica e alla realizzazione laboratoriale.
Al fine di formare operatori culturali in grado di inserirsi con competenza nel contesto professionale, sono già attivati stage e workshop in convenzione con Enti, soggetti pubblici e privati, operanti sul territorio.

Identificazione dei profili professionali:

I diplomati potranno offrire l’esperienza maturata nei settori della scenografia progettuale, della scenotecnica e delle arti sceniche applicate, della costumistica, per il teatro in generale e il teatro lirico e musicale.

Altro in questa categoria:

La mia accademia