Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Home

Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Alto contrasto

Elisa full members

Operazione Trasparenza

Ti trovi qui:Home > Offerta formativa > Nuove tecnologie

Nuove tecnologie

DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

Obiettivi formativi:

I corsi di studio per il conseguimento del Diploma accademico di primo livello della Scuola di Nuove tecnologie dell’arte hanno l’obiettivo di assicurare un’adeguata padronanza dei metodi e delle tecniche nell’ambito della ricerca artistica rivolta all’uso e all’utilizzo delle nuove tecnologie mediali della comunicazione.
I diplomati nei corsi di diploma della Scuola devono:

  • possedere un’adeguata formazione tecnico — operativa, di metodi e contenuti relativamente all’impiego artistico delle nuove tecnologie, conoscendo le tecniche multimediali e digitali che permettono di produrre opere e informazioni;
  • possedere strumenti metodologici e critici adeguati all’acquisizione di competenze dei linguaggi espressivi, delle tecniche e delle tecnologie più avanzate relative, esercitando la sperimentazione artistica nei linguaggi tecnologici e multimediali specifici applicata ai settori delle arti visive digitali, multimediali, interattive e performative, del video e del cinema, e del web;
  • essere in grado di utilizzare efficacemente almeno una lingua dell’Unione Europea, oltre la lingua madre, nell’ambito precipuo di competenza e per lo scambio di informazioni generali;
  • possedere la conoscenza degli strumenti informatici e della comunicazione telematica negli ambiti specifici di competenza.

Prospettive occupazionali:

I diplomati della Scuola svolgeranno attività professionali in diversi ambiti, inerenti sia alla libera professione artistica nel campo delle nuove tecnologie, sia collaborando, in rapporto ai diversi campi di applicazione, alla programmazione, progettazione e attuazione degli interventi specifici delle nuove tecnologie, dalla progettazione e realizzazione di opere audiovisive e multimediali interattive alla modellistica virtuale.
Le Accademie organizzeranno, in accordo con enti pubblici e privati, gli stages e i tirocini più opportuni per concorrere al conseguimento delle specifiche professionalità e definiranno ulteriormente, per ogni corso di studio, specifici modelli formativi.

CORSO ACCADEMICO DI II LIVELLO IN NUOVE TECNOLOGIE DELL’ARTE

Obiettivi formativi:

Il Corso di Diploma di II Livello si propone quale approfondimento delle competenze a carattere tecnico e scientifico già acquisite nel precedente percorso di Diploma di I Livello.
Il Corso è finalizzato all’utilizzo delle nuove tecnologie multimediali della comunicazione e prevede il coinvolgimento tramite competenze professionalizzanti (stage). Mediante l’articolazione di un percorso formativo, al laboratorio si affiancherà la conoscenza di una storia della evoluzione delle comunicazioni e dei sistemi; del perfezionamento della produttività attraverso l’evoluzione dei linguaggi di programmazione.

Identificazione dei profili professionali:

É più che mai sentita la mancanza di associazione tra la specificità tecnica e quella culturale, in un campo dove la creatività e l’invenzione vanno di pari passo, obbligatoriamente, con la conoscenza tecnica, vincolo assoluto per trasformare idee in dati reali (seppur in un mondo virtuale). Di operatori che utilizzando il web come materia prima siano in grado di dare prodotti sempre più evoluti, con una sua specificità interattiva sempre più condizionata da dei criteri di leggerezza in byte (leggi velocità di azione) e contraddistinti da una originalità creativa che il settore soffre ormai da tempo.
A pari valore si pone la produzione ancor più specificamente e originariamente artistica, il film d’autore come la creazione dei supporti multimediale (principe più che mai il DVD), da connotare secondo un estro e una creatività che l’ambiente artistico di una Istituzione come la nostra può fare emergere sopra ad ogni altro.
In tale settore professionale si verifica attualmente una grande richiesta di creativi, considerando altresi’ la possibilità di lavoro in campo didattico e laboratoriale.

La mia accademia