Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Home

Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Alto contrasto

Elisa full members

Operazione Trasparenza

Ti trovi qui:Home > Concorsi > News ed Eventi > Incontri > The Others Art Fair - Call for Application.

The Others Art Fair - Call for Application.

01/09/2016

 

newsletter 02/2016

 

 

Call for Application The Others 2016

 



COME PARTECIPARE

L'ammissione è riservata a realtà profit e non profit che lavorano continuativamente su programmi dedicati a giovani artisti: gallerie emergenti, centri non profit, spazi espositivi, fondazioni, associazioni, collettivi di artisti o curatori e artist-run spaces focalizzati sulla promozione e sullo sviluppo del panorama artistico emergente.
Gli espositori devono presentare un progetto curatoriale che può comprendere al massimo la presenza di tre artisti, con un titolo e un testo relativo. Sulla base di questa proposta avverrà la selezione alla partecipazione dal parte del Comitato Curatoriale.

Gli espositori potranno presentare, senza alcun costo aggiuntivo, una proposta curatoriale per i progetti speciali: Performace, Screen ed Exhibit. I primi due sono dedicati alla performance e al video mentre il terzo è dedicato alla nuova edizione di Exhibit, riproposta all'interno della Fiera, nel grande spazio della Palestra principale. Una mostra realizzata con opere senza limiti di formato selezionate dal Comitato Curatoriale fra quelle proposte dagli espositori: sculture, installazioni e interventi multimediali che potranno dialogare con la dimensione di ampio respiro offerte dal contenitore. La proposta potrà comprendere opere installative di qualsiasi forma, linguaggio e materiale, che non prevedano l'uso di pareti e non richiedano illuminazione puntuale.

The Others Exhibit: la seconda edizione di Exhibit viene riproposta quest'anno all'interno degli spazi della Fiera, nella Palestra principale del Maria Adelaide. L'esposizione vuole evocare quella che dovrebbe sempre essere la dimensione e la condizione dell'arte: senza confini. Sculture, installazioni e interventi multimediali senza limiti di formato potranno dialogare con la dimensione di ampio respiro del contenitore, forzando il limite abituale dello spazio espositivo.
The Others Performance: un programma giornaliero di performance proposte dagli espositori della Fiera e selezionate dal Comitato Curatoriale.
The Others Screen: all'interno di tre piccole stanze di proiezione, adiacenti una all'altra, ogni giorno si alterneranno i video presentati dagli espositori e selezionati dal Comitato Curatoriale.


PREMI

Premio Miglior Progetto Curatoriale: il premio pone il focus sui progetti presentati in ogni singolo booth all'interno degli spazi del Maria Adelaide, frutto di un lavoro sinergico tra espositore/curatore e artista. Un comitato selezionerà il miglior progetto sulla base della sua organicità, della coerenza formale e del contenuto teorico. All'espositore/curatore del miglior progetto verrà consegnato un premio in denaro di 1.000 €.
Premio Opera Inedita: gli espositori che ospiteranno nel proprio spazio un'opera inedita parteciperanno automaticamente a questo premio. L'opera, di qualunque tipo e materiale sia realizzata, non deve mai essere stata esposta al pubblico prima di The Others 2016. Un comitato selezionerà l'opera inedita ritenuta maggiormente in linea con la filosofia di The Others e l'espositore che ha proposto l'opera riceverà un premio in denaro del valore di 1.000 €.
Premio Exhibit: l'artista selezionato dal Comitato Curatoriale all'interno della mostra Exhibit avrà l'opportunità di presentare, con il supporto del Comitato, un progetto di mostra che si svilupperà all'interno di un project space durante la settima edizione di The Others.


COMITATO CURATORIALE

Bruno Barsanti -
bruno.barsanti@theothersfair.com
Ludovica Capobianco - ludovica.capobianco@theothersfair.com
Greta Scarpa - greta.scarpa@theothersfair.com


APPLICATION 2016

- Scarica
l'Application (.pdf compilabile)
- Compila l'Application online
- Leggi il Regolamente Generale di Partecipazione

 

The Others Art Fair
3 - 6 Novembre 2016
Ex Ospedale Regina Maria Adelaide
Lungo Dora Firenze, 87 - Torino
www.theothersfair.com | theothers@theothersfair.com
Tel. +39 011 850 660 | Fax +39 011 2410640

                  

            

 



COME PARTECIPARE

L'ammissione è riservata a realtà profit e non profit che lavorano continuativamente su programmi dedicati a giovani artisti: gallerie emergenti, centri non profit, spazi espositivi, fondazioni, associazioni, collettivi di artisti o curatori e artist-run spaces focalizzati sulla promozione e sullo sviluppo del panorama artistico emergente.
Gli espositori devono presentare un progetto curatoriale che può comprendere al massimo la presenza di tre artisti, con un titolo e un testo relativo. Sulla base di questa proposta avverrà la selezione alla partecipazione dal parte del Comitato Curatoriale.

Gli espositori potranno presentare, senza alcun costo aggiuntivo, una proposta curatoriale per i progetti speciali: Performace, Screen ed Exhibit. I primi due sono dedicati alla performance e al video mentre il terzo è dedicato alla nuova edizione di Exhibit, riproposta all'interno della Fiera, nel grande spazio della Palestra principale. Una mostra realizzata con opere senza limiti di formato selezionate dal Comitato Curatoriale fra quelle proposte dagli espositori: sculture, installazioni e interventi multimediali che potranno dialogare con la dimensione di ampio respiro offerte dal contenitore. La proposta potrà comprendere opere installative di qualsiasi forma, linguaggio e materiale, che non prevedano l'uso di pareti e non richiedano illuminazione puntuale.

The Others Exhibit: la seconda edizione di Exhibit viene riproposta quest'anno all'interno degli spazi della Fiera, nella Palestra principale del Maria Adelaide. L'esposizione vuole evocare quella che dovrebbe sempre essere la dimensione e la condizione dell'arte: senza confini. Sculture, installazioni e interventi multimediali senza limiti di formato potranno dialogare con la dimensione di ampio respiro del contenitore, forzando il limite abituale dello spazio espositivo.
The Others Performance: un programma giornaliero di performance proposte dagli espositori della Fiera e selezionate dal Comitato Curatoriale.
The Others Screen: all'interno di tre piccole stanze di proiezione, adiacenti una all'altra, ogni giorno si alterneranno i video presentati dagli espositori e selezionati dal Comitato Curatoriale.


PREMI

Premio Miglior Progetto Curatoriale: il premio pone il focus sui progetti presentati in ogni singolo booth all'interno degli spazi del Maria Adelaide, frutto di un lavoro sinergico tra espositore/curatore e artista. Un comitato selezionerà il miglior progetto sulla base della sua organicità, della coerenza formale e del contenuto teorico. All'espositore/curatore del miglior progetto verrà consegnato un premio in denaro di 1.000 €.
Premio Opera Inedita: gli espositori che ospiteranno nel proprio spazio un'opera inedita parteciperanno automaticamente a questo premio. L'opera, di qualunque tipo e materiale sia realizzata, non deve mai essere stata esposta al pubblico prima di The Others 2016. Un comitato selezionerà l'opera inedita ritenuta maggiormente in linea con la filosofia di The Others e l'espositore che ha proposto l'opera riceverà un premio in denaro del valore di 1.000 €.
Premio Exhibit: l'artista selezionato dal Comitato Curatoriale all'interno della mostra Exhibit avrà l'opportunità di presentare, con il supporto del Comitato, un progetto di mostra che si svilupperà all'interno di un project space durante la settima edizione di The Others.


COMITATO CURATORIALE

Bruno Barsanti -
bruno.barsanti@theothersfair.com
Ludovica Capobianco - ludovica.capobianco@theothersfair.com
Greta Scarpa - greta.scarpa@theothersfair.com


APPLICATION 2016

- Scarica
l'Application (.pdf compilabile)
- Compila l'Application online
- Leggi il Regolamente Generale di Partecipazione

La mia accademia