Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Home

Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Alto contrasto

Elisa full members

Operazione Trasparenza

Ti trovi qui:Home > Avvisi > Segreteria e generali > Avviso per esame straordinario REGIA 1 - Prof. Verde

Avviso per esame straordinario REGIA 1 - Prof. Verde

23/01/2018

Per l'esame di Regia 1 di chi ha già frequentato il corso

negli anni accademici precedenti ma non ha dato o superato l'esame

e intende darlo nelle prossime sessioni si richiede:

 

Fare richiesta dell'esame e indicare perchè non si è dato l'esame alla  fine del corso.
Scrivendo a:
giacomo.verde@accademialbertina.torino.it

E poi:
Elaborazione di un progetto registico (un video, una performance o un radiodramma) sul tema che era stato segnalato durante il corso.

 

Il progetto va consegnato entro:

il 16 febbraio per dare l'esame a febbraio

il 25 maggio per dare l'esame a giugno
dopo aver superato almeno una verifica anche via mail.
Senza la consegna del progetto entro la scadenza indicata non si verrà ammessi all'esame;

 

L'esito dell'esame si baserà sulla valutazione del progetto e
di tre domande di approfondimento sulla storia della regia pesentata durante le lezioni.

Il progetto verrà valutato per un massimo di 21/30 in base ai seguenti parametri:
Attinenza al tema da 0 a 5 - Creatività dello sviluppo del tema da 0 a 5 -
Qualità tecnica da 0 a 5 - Qualità registica da 0 a 6

La valutazione del progetto verrà comunicata durante l'esame.
Durante l'esame ci saranno 3 domande relative alle lezioni teoriche fatte durante il corso.
Le risposte saranno valutate per un massimo di 9/30 in base ai seguenti parametri:
Mancata risposta = 0    Risposta sufficente = 1   Risposta buona = 2   Risposta ottima = 3

Con un ottimo progetto e tre ottime risposte alle 3 domande si raggiunge i 30/30.

 

Per ripassare gli argomenti trattati durante le lezioni si può scaricare il seguente file:

Titoli-Link-Materiali-Lezioni-REGIA1-17.zip

https://drive.google.com/file/d/1Mxb7rI5-sIm-AV30qyvtRfYU2P-u54AU/view?usp=sharing

 

prof. Giacomo Verde

 

 

La mia accademia