Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Home

Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Alto contrasto

Elisa full members

Operazione Trasparenza

Ti trovi qui:Home > Albertina Press > #Presepio. L’immagine della Natività dal medioevo all’arte contemporanea

#Presepio. L’immagine della Natività dal medioevo all’arte contemporanea

Titolo

#Presepio. L’immagine della Natività dal medioevo all’arte contemporanea

A cura di

Guido Curto e Enrica Pagella

Testi di

Fiorenzo Alfieri, Clelia Arnaldi di Balme, Simone Baiocco, Salvo Bitonti, Mariano Bauduin, Simonetta Castronovo, Guido Curto, Enrica Pagella, Enrico Zanellati

Progetto grafico di

Stefano W. Pasquini

Fotografie di

Fabio Amerio

Revisione testi

Laura Valle

Prezzo

Euro 13,00

Dati

2014, 120 p., brossura

Editore

Albertina Press

ISBN

9788890984891

DESCRIZIONE

Dal 29 novembre 2014 al 25 gennaio 2015 Palazzo Madama e la Pinacoteca Albertina di Torino hanno organizzato la mostra «#Presepio. L’immagine della Natività dal medioevo all’arte contemporanea». Il racconto della mostra, a cura di Guido Curto, docente dell’Accademia Albertina, e di Enrica Pagella, direttore di Palazzo Madama, ha proposto un percorso dedicato al tema della Natività nell’arte, unendo in un unico progetto raffigurazioni tradizionali, arte antica e contemporanea.
Capolavori di grandi artisti del passato, come Defendente Ferrari e Mattias Stomer, hanno dialogato con i lavori, molti dei quali realizzati ad hoc, di oltre 50 artisti contemporanei prevalentemente attivi in Piemonte.
Il percorso espositivo si sviluppava al piano terreno e nobile di Palazzo Madama, dove opere medievali, rinascimentali, barocche appartenenti alle collezioni del museo raccontavano, insieme a 9 realizzazioni contemporanee, l’evoluzione del tema della Natività attraverso la storia. Una selezione di oggetti di oreficeria, disegni e incisioni era inoltre esposta nel Gabinetto Cinese al primo piano del Palazzo.

Il dialogo tra epoche diverse proseguiva nelle sale della Pinacoteca e in alcuni spazi dell’Accademia Albertina straordinariamente aperti al pubblico in occasione della mostra. Tra questi, il Salone d’onore dove veniva presentato il grande Presepe degli artisti realizzato nel 1976 da Nino Aimone, Francesco Casorati, Riccardo Cordero, Giacomo Soffiantino e Francesco Tabusso per la chiesa di San Francesco al Fopponino di Milano.
In mostra alla Pinacoteca Albertina anche i lavori di 42 artisti contemporanei e una sezione interamente dedicata al presepe napoletano, con alcuni “scogli” di presepi popolari, selezionati da Mariano Bauduin, e le realizzazioni dalla prestigiosa bottega artigiana dei maestri Ferrigno di via San Greogorio Armeno a Napoli.


La mia accademia