Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Home

Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Alto contrasto

Elisa full members

Operazione Trasparenza

Ti trovi qui:Home > Albertina Press > 2017 - PASSARE IL SEGNO. Studenti e artisti della Scuola di Grafica d’Arte dell’Accademia Albertina di Torino

2017 - PASSARE IL SEGNO. Studenti e artisti della Scuola di Grafica d’Arte dell’Accademia Albertina di Torino

Titolo

PASSARE IL SEGNO. Studenti e artisti della Scuola di Grafica d’Arte dell’Accademia Albertina di Torino

A cura di

Franco Fanelli, Daniele Gay

Testi di

Fiorenzo Alfieri, Salvo Bitonti, Franco Fanelli, Stefano Allisiardi, Cornelia Badelita, Botto & Bruno, Anna Canale, Manuele Cerutti, Stefano Farci, Anna Guazzotti, Mattia Macchieraldo, Flavio Palasciano, Stefano Marvulli, Autora Paolillo, Chiara Pigoni, Beatrice Piva, Stefano Riba, Paolo Venice, Saverio Verini

Progetto

grafico di

Stefano W. Pasquini, Ginevra Sorbelli

Fotografie

Francesca Cirilli, Michele Crispo, Cristina Leoncini, Maria Mazzotta, Sebastiano Pellion di Persano

Correzione Testi

Laura Valle

Prezzo

Euro 10,00

Dati

2017, 127 p., brossura

Editore

Albertina Press

ISBN

9788894843026

DESCRIZIONE

Ne sono autori ex studenti, molti dei quali oggi affermati artisti, formatisi nei laboratori della Scuola di Grafica, le cui profonde tradizioni e l'attuale vitalità le conferiscono un prestigio riconosciuto in ambito nazionale e internazionale. "L'espressione grafica d'arte abbinata a tecniche dell'incisione", scrive il curatore Franco Fanelli, docente del Corso, "ribadisce implicitamente la conservazione di un sapere come base su cui impostare lo sviluppo e l'innovazione; la futuribilità, in sostanza, di una scuola, di un metodo e di una disciplina. Contemporaneamente, la doppia definizione amplia dichiaratamente il campo delle opportunità di ricerca e dei linguaggi, laddove le tecniche tradizionali (calcografia, xilografia, litografia, serigrafia) si sviluppano in altre direzioni, ma ancora in base ai principi fondamentali della grafica d'arte: segno, riproducibilità, modularità. Qui sta la ragione del titolo di questa mostra: "Passare il segno" per osare, osare per conoscere, conoscere per creare. Ed è la ragione per cui il visitatore vedrà, insieme a molti fogli di grafica tradizionale, opere basate su più recenti procedimenti legati alla stampa; e s'imbatterà in libri d'artista, fotografie, sculture, installazioni, video e dipinti".

La mia accademia